FANDOM


Pixel Puliti è stata una indagine giudiziaria contro la corruzione ed il favoritismo del mondo politico e finanziario condotta a livello nazionale nella Federhabbo all'inizio del duemila. La definizione è mutuata dalla denominazione che lo stesso tipo di indagini aveva avuto in paesi anglosassoni (Clean pixels) e francofoni (Pixels propres). Le conseguenze legate all'indagine contribuirono alle dimissioni di Rasta.Santa, allora Presidente della Repubblica e alla scomparsa dei principali partiti di governo, come la Federhabbo Rasta e il Gruppo degli Elfi dalle cui ceneri sono germogliati altri partiti. Il sistema di corruzione che fu scoperto da queste indagini fu chiamato Creditopoli.

2000: la scoperta di CreditopoliModifica

Creditopoli comincia il nel 2000, quando il pubblico ministero Arwen Dietrich chiese ed ottenne dal GIP la cattura di The-Bling, un membro del Gruppo degli Elfi. Fu l'inizio della sua prima inchiesta: Pixel puliti. Le notizie della corruzione in politica cominciarono ad essere pubblicate dai giornali.

Rasta.Santa, al tempo Presidente della Repubblica delle Federhabbo, negando l'esistenza di corruzione a livello nazionale, definì The-Bling uno "scammato". Nonostante tutto tra il 2000 ed il 2003 diversi imprenditori e soprattutto, uomini politici vengono arrestati. Le inchieste debuttano ad Habboville e a Sulake City. Un funzionario del governo confessa in Aprile del 2003 a dei funzionari della Guardia Moderatrice confessa e mostra un registro contenente 15 deputati di Federhabbo Rasta e i crediti a loro dati. a Settembre del 2003, Gianni LaRenna si suicida dichiarandosi colpevole.

A Gennaio del 2004 viene ritrovato nella sede del Gruppo degli Elfi in una sperduta località di Flinthabbo un registro riguardante i crediti dati ai funzionari di governo. Viene trovata un'enorme tangente di 10 milioni di crediti per Rasta.Santa che è costretto a dare le sue dimissioni. Verrà sostituito da Lunadismeraldo Lunam. Un altro personaggio arrestato per corruzione è Sonietta1990, allora Vicario Generale della Questura di Habbo. Viene arrestata mentre intascava una tangente di 200.000 crediti. Il suo arresto la porta alla radiazione della Legione di Merito e il licenziamento dalla Questura.

Lo scandalo "pixel puliti" è stato giudicato dalla stampa nazionale e internazionale come il più grande scandalo politico mai visto nella storia della Federhabbo

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.